Blurum, che cos’è, Come Funziona?

Blurum è un nuovo sito che inizia lentamente a farsi conoscere, tutto Italiano.

L’ideatori ha provveduto a brevetare la loro fantastica idea in America, India e Cina.

Ma come funziona Blurum?

Funziona in modo molto semplice: 

Blurum ti premia per quello che fai abitualmente quando navighi su internet!

Ebbene si, tutto quello che dovrai fare sono delle ricerche sui più comuni motori di ricerca esistenti.

Nessuna pubblicità, nessun programma da scaricare, nessuna iscrizione a siti strani e poco fidati.

Ogni volta che farai una ricerca accumulerai 1 punto e poco alla volta incrementerai il tuo contatore.


blurum, blurum funziona


Ma come funzionano i punti ?

Attualmente esistono 4 modi per guadagnare punti con il sito.

1. Ogni ricerca ti garatisce 1 punto, anche se in alcune giornate dicono che i punti all’improvviso possano aumentare per un determinato motore di ricerca.

Tu fai sempre  Attenzione, è possibile effettuare un massimo di 300 ricerche al giorno.

2. Il tasto ‘Vai a’ non è un invito sgarbato del sito nei tuoi confronti, ma il metodo per guadagnare 1 punto inserendo direttamente l’url del sito che vuoi visitare .  Anche in questo caso il numero massimo di punti è limitato e per la precisione 100 punti al giorno.

3. Aggiungendo i propri siti preferiti e dando loro una valutazione da 1 a 5 stelline, è possibile guadagnare 1 punto. Inoltre una volta inseriti nel sistema, i siti preferiti potranno essere visitati tutti i giorni e ad ogni visita guadagnerete un ulteriore punto.

4. Invitare amici o essere invitati ad iscriversi. Essere invitati e invitare i tuoi amici e conoscenti ad iscriversi al sito, farà in modo che non solo te, ma anche i tuoi amici possano guadagnare punti. Ogni persona che farete iscrivere al sito farà guadagnare 50 punti a te e 50 a lui.

Se sei interessato/a ad avere un invito  puoi richiederlo facilmente qui compilando questo form:

Blurum, che cos’è, Come Funziona?ultima modifica: 2012-02-29T17:40:00+00:00da forex-forall
Reposta per primo quest’articolo